PULLED PORK CASERECCIO

di JULIEN’S T-BONE

fb2

INGREDIENTI // per 6 persone
  • 2,5-3Kg spalla di maiale
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • 1 cucchiaio pepe nero
  • 1 cucchiaio aglio in polvere
  • 1 cucchiaio cumino
  • ½ cucchiaio peperoncino (Scorpion Pepper)
  • 2 cucchiai senape
  • ½ bicchiere salsa di soia
  • 2 bicchieri birra rossa
  • Sale q.b.
PROCEDIMENTO
  1. In un mortaio macinare tutte le spezie per ottenere il Rub (preparato per la spalla).
  2. Privare di una buona parte del grasso la spalla, cospargerla con la senape e poi con il Rub, quindi avvolgetela con la carta trasparente e riponetela nel frigo per tutta la notte.
  3. La mattina tirare fuori la spalla e ponetela in una vasca di alluminio, quindi ricopritela con la soia e la birra, poi attendete circa 1h affinché la carne arrivi a temperatura ambiente.
  4. Riscaldare il forno a 85°, infornare la spalla assicurandosi che la parte col grasso sia verso l’alto.
  5. Cuocere per circa 7h, la carne sarà pronta quando riuscirete ad introdurvi facilmente una forchetta.
  6. Tirare fuori la vaschetta e coprire con carta alluminio. Aspettare 1h circa, quindi sfilacciate la carne con due forchette.
  7. Con un colino filtrare il Rub colato e la salsa.
  8. Per il panino si consiglia di accostarlo con formaggio Edamer e salsa BBQ.

  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • PREPARAZIONE: 20MIN
  • COTTURA: 7ORE
  • ABBINAMENTO: Montepulciano d’Abruzzo

 

JULIEN’S T-BONE

IL MEGLIO DELLE CARNI NAZIONALI ED ESTERE

PIZZA A LUNGA LIEVITAZIONE / SFIZIOSITÀ FRITTE

Sempre aperto a cena dalle ore 19 alle 24 / Martedì riposo

Viale Manzoni, 94 – Cerveteri (RM) Tel 06.99552650 / 340.8363337

Facebook: https://www.facebook.com/Juliens-T-Bone-241824015857540/?fref=ts

A proposito dell'autore

ilPunto Magazine, rivista di Enogastronomia & Turismo. La prima e unica pubblicazione di settore del comprensorio a nord di Roma, distribuita gratuitamente e capillarmente, ad occuparsi sistematicamente di turismo ed enogastronomia, di ristorazione e prodotti locali, di informazione ed enomarketing, di eventi e cultura del buongusto, di nuove mode e tendenze turistiche.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata