Il gelatiere ROBERTO TROIANI Un momento della conferenza

ROMA. Un barcone sul Tevere ha ospitato, lo scorso 10 ottobre, una serata interamente dedicata alla scoperta dei gelati diVini creati, dal maestro gelatiere Roberto Troiani, nel suo laboratorio di Cocciano, una frazione di Frascati. Roberto è uno dei nostri ambasciatori del gusto all’estero, è un alchimista del gelato che attraverso i suoi studi e le sue sperimentazioni e riuscito a dosare ed amalgamare, in maniera eccellente, frutta, spezie, mosti e vini tramutandoli in gustosissimi gelati. Dopo un breve excursus sulle origini del gelato nell’antichità, presentato dalla dott.ssa Sandra Ianni, esperta in cultura dell’alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche, i partecipanti hanno potuto degustare i gelati dedicati alla vendemmia 2013  e ai vini dell’antichità, mentre Roberto ne illustrava le singole miscele.

Il gelato “Antica Roma” e il vino in abbinamento

Tra i gelati dedicati ai vini dell’antichità: il Sorbetto al melograno con mosto e mostarda; Rosa Marina vino, rosmarino e noce; Hypoclas nato dall’unione di crema di visciole e vino da cui prende il nome, riprodotto secondo un’antica ricetta del 500 ritrovata dalla dott.sa Sandra Ianni durante una ricerca; Antica Roma (vedi foto), miscela di vino, miele, cannella e mandorle. A deliziare ulteriormente il palato una successione di sorbetti e gelati dedicati ai mosti e vini, sorbetto alla mela verde, al mosto di malvasia e confettura di arance amare, al sakè con lichyus, scorza arancia, menta, limone e tra gli ultimi nati il gelato al mosto di Cesanese e caldarroste. Un trionfo incomparabile di dolcezza e raffinatezza. Per chi ha voglia di tuffarsi in questa esperienza sensoriale, di degustare accostamenti insoliti e inusuali del gelato, suggeriamo una gita a Cocciano, all’Hinterland Bar, e fare la conoscenza di Roberto e della moglie Maria Luisa e godersi appieno le loro creazioni.

(di Catia Minghi)

La degustazione La conferenza sulle origini del gelato

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata